Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

SWING & VOICE

16 Luglio 2021 🕙 21:15 👉 23:15

€10,00

Prenotazione obbligatoria. CLICCA QUI per prenotare.

Il biglietto comprende un drink di benvenuto presso il Giardino di Villa Sermolli.

 

Un viaggio attraverso le canzoni più belle, dai Beatles ai Radiohead con:

Sara Bergamini, Voce
Francesco Annunziata, Batteria
Damiano Calloni, Tastiere e Basso

Un viaggio attraverso le canzoni più belle e significative della musica moderna: un percorso fatto di sonorità ed emozioni che affonda le sue radici nella tradizione americana e inglese ma anche nelle sue declinazioni più internazionali. Questo viaggio parte dai Beatles, passando per Stevie Wonder e i Radiohead, rivisti in una chiave jazzistica, e dalle sonorità morbide e sofisticate, in un perfetto mix di up-tempo, medium-swing e ballad per accontentare gli ascoltatori più raffinati, ma anche chi si approccia per la prima volta al Jazz. Le canzoni si trasformano, dilatano le loro strutture arrivando a improvvisazioni in origine estranee alla forma canzone. E’ qui che il mondo della musica d’autore, il rock e il jazz si fondono, in una maniera unica e particolare, che contraddistingue la sonorità unica di questo progetto.

Sara Bergamini. Cantautrice ed interprete, a dieci anni inizia a studiare pianoforte e canto moderno. Ha cominciato ad avvicinarsi al jazz nel 2008 grazie al movimento musicale di Barga, in particolare grazie al M° Giancarlo Rizzardi, fondatore del Barga Jazz Festival. Ha frequentato il triennio accademico di Canto Jazz al Conservatorio di Livorno diretto dal M° Mauro Grossi, fa parte dello “Jubilum Jazz Chorus” diretto dal M° Piero Gaddi, cura vari progetti acustici e insegna canto in alcune scuole di musica della sua zona. È entrata a fare parte del progetto del “Campus della Musica”, diretto da Claudio Fabi, nel 2016. Cresciuta ascoltando Chopin e Zucchero, influenzata da sonorità della musica celtica e del jazz, il suo stile e la sua indole rimangono però fortemente legati al rock dei suoi amati Beatles, al pop rock e cantautorato contemporaneo. Riesce a mescolare tutte queste meraviglie per creare una ricetta sua, esprimendosi con un sound prevalentemente acustico con un po’ di sfumature Country.

Francesco Annunziata. Classe 1989, si avvicina alla musica all’età di 17 anni prendendo lezioni di batteria con il maestro Paolo “Nipa” Ninci , così nel 2006/2007 fa alcune esperienze live con vari gruppi elbani, per lo più cover band rock. Nel 2009 consegue l’attestato di 3° livello del corso accademico Music Academy con sede a Portoferraio (LI). In questo periodo inizia a collaborare con la band “Dyatriba”, nella stesura di pezzi inediti, poi riproposti live. Decide di continuare gli studi, iscrivendosi al corso avanzato “Bachelor of Art, Music Performance” della University of Essex presso la Jam Academy di Lucca, studiando con vari maestri tra i quali: Matteo Sodini, Andrea Spinetti, Fabrizio Bertolucci, Marco Bachi, Valerio Silvestro. Nel 2013 consegue il titolo presentando lo Specialized Project nella sede Music Academy di Bologna, a cui partecipano anche docenti della University of Essex. Nel 2011 inizia a collaborare come docente di batteria presso le varie sedi Music Academy di Portoferraio, Lucca, Pisa e Sarzana. Numerose sono le attività live in questo periodo in particolar modo con la band “Mo&ToyBoys” (soul, R&B, funk) e diversi live in varie zone d’Italia con la nota cover band di Ligabue “Brama Buriana” nella quale spesso suona come ospite il chitarrista Max Cottafavi (Ligabue). Nel 2014 studia con il maestro Walter Paoli (Bollani, Rava il gruppo Area, ecc.) Nel 2015 studia e collabora con il maestro Riccardo Arrighini, con il quale poi si esibirà al Massarosa Jazz Festival. In questo periodo svolge attività didattica presso alcune scuole di musica tra cui, InMusica (Lucca), Music Box (Viareggio), Jam Garfagnana (Pievefosciana), BSchool (Lucca). I progetti musicali a cui partecipa in questi anni sono: “Just3” con il quale propone inediti jazz scritti dal pianista Daniele Aiello, al contrabbasso Matteo Bonti; “Billy Rolls” proponendo inediti del cantante/ chitarrista Marco Del Papa, componente della band anche Fabrizio “Boba” Bertolucci al basso. Negli ultimi anni si avvicina al mondo delle percussioni, nello specifico il Cajon, sviluppando una tecnica personale ibrida, tra la tradizionale percussiva e quella più specifica batteristica. Inizia una collaborazione con l’azienda DelPerseo Percussion, con il quale organizza varie master class nelle strutture in cui insegna. Segue il progetto musicale “Criminal Minds” trio acustico, inoltre continua la sua attività live con artisti locali, esibendosi in vari contesti. Dal 2018 istituisce l’associazione culturale musicale “Music Experience F.M.” con il quale da vita al progetto “InMusica Viareggio”, scuola di musica che propone corsi di musica moderna dei più comuni strumenti, collaborando con la sede “InMusica” di Lucca, una realtà che opera da anni, con all’attivo diverse iniziative ed eventi di spessore. Ha partecipato a Clinic e Master Class con: Christian Mayer, Bruno Farinelli, Max Govoni, Luca Capitani, Jojo Mayer, Steve Smith, Benny Greb, Chris Choleman, Giovanni Giorgi, Gavin Harrison, Aaron Spears.

Damiano Calloni. Nasce a Lucca il 21Luglio 1985. Inizia a studiare il pianoforte all’età di sei anni, prima da autodidatta e a partire dagli otto anni sotto la guida della Prof. Maria Simonetta Pardini, presso il Centro di progettazione e produzione Musica/Teatro “Il Vecchio Mulino”. Prosegue il suo percorso di formazione con la Prof. Rosalba Fratus studiando il piano classico e conseguendo la Licenza di Teoria e Solfeggio presso il Conservatorio “Boccherini” di Lucca. Nel 2009 partecipa con suo mio gruppo al progetto CSA (Centro Sviluppo Artisti), seguiti da Francesco Sighieri. L’esperienza estremamente positiva porterà la band a classificarsi seconda a livello nazionale tra oltre novecento gruppi emergenti che partecipano al concorso. Inizia lo studio del Piano Jazz intorno a vent anni sotto la guida del M. Piero Frassi e successivamente studiando con il M.Valerio Silvestro. Approfondisce lo studio dell’organo Hammond con il Mº Maurizio Spampani studiando le più importanti tecniche organistiche Jazz, Funk, Blues e Pop. Frequenta il Triennio di Laurea in Piano Jazz al Conservatorio Mascagni di Livorno, studiando con Mauro Grossi e che terminerà nel Settembre 2017. Continua a specializzarsi nell’uso delle tastiere elettroniche e del Pianoforte in contesti sia Jazz che Pop con il pianista di Jovanotti, Franco Santarnecchi. Dal 2012 al 2014 è’ tastierista e pianista dal vivo e in studio della cantautrice fiorentina Emy Berti con cui incide l’Album The Change. Collabora con Steve Luchi, tastierista di J Ax, dal 2013. Dal 2014 al 2016 è tastierista del semifinalista di The Voice Of Italy, Dylan Magon.dal 2018 è il tastierista per il sosia spagnolo di Michael Jackson, Sergio Cortes. Il Tour toccherà paesi come Dubai, Messico, Cile, Argentina, Lettonia, Russia, Ucraina, Svizzera, affiancando le date all’estero con alcuni dei principali teatri italiani (Milano, Torino, Bologna, Montecatini, Venezia)

 

Dettagli

Data:
16 Luglio 2021
Ora:
21:15 👉 23:15
Prezzo:
€10,00
Sito web:
https://www.eventbrite.it/e/biglietti-swingvoce-161530115925

Organizzatori

Associazione Culturale Buggiano Castello
Comune di Buggiano
Oltremusica

Luogo

Villa Sermolli
Via Umberto I, 2/8
Buggiano, Italia 51011 Italia
+ Google Maps
Visualizza il sito del Luogo

Buggiano

© COPYRIGHT 2021 | PRIVACY & NOTE LEGALI