A soli 14 km da Borgo a Buggiano si trova la più grande area palustre italiana: il Padule di Fucecchio, con i suoi circa 1.800 ettari di estensione divisi tra la Provincia di Firenze e quella di Pistoia, tra la Valdinievole e il Montalbano.

Un’oasi naturalistica, perfetta per chi ama il bird watching, in quanto ospita circa 200 specie diverse di uccelli, dalla cicogna nera, alla gru, agli aironi, i più caratteristici di questo territorio poiché nel periodo di riproduzione formano la cosiddetta “Garzaia” la colonia di nidificazione più consistente dell’Italia centro meridionale.

Chiamando il Centro Visite della Riserva Naturale del Padule di Fucecchio a Castelmartini, nel comune di Larciano, è possibile prenotare una visita e fare birdwatching nelle apposite strutture (casotti). Ospitano anche mostre permanenti e temporanee sulla zona umica, organizza escursioni guidate e laboratori didattici, rivolti sia alle scuole che agli adulti e bambini.

Il Padule porta i segni delle vicende storiche che lo hanno attraversato e conserva le testimonianze dell’opera dell’uomo, che nel corso del tempo ne hanno modificato la struttura: i canali, il sistema di porti, il ponte mediceo di Cappiano e molti altri.

Oggi è possibile attraversare questi canali con le caratteristiche imbarcazioni chiamate il “barchino”, completamente immersi nei rumori che la natura ti dona.

Padule di Fucecchio, Fucecchio, FI, Italia






Buggiano

© COPYRIGHT 2021 | PRIVACY & NOTE LEGALI