Itinerario

Sentiero n°1 – Castelvecchio

Colle – Margine dei Ferri – Mulino di Maciste – Via del Fosso – Colle

Con partenza dalla piazza del Colle e camminando tra uliveti, boschi, piccoli ruscelli, fiumi e attraversando splendidi borghi medioevali.

Al sentiero n°1 “Castelvecchio” è assegnato il colore verde. Il percorso è ad anello ed è segnato con frecce direzionali di colore verde e celeste. Il sentiero inizia dal parcheggio principale di Colle di Buggiano, nel quale è possibile parcheggiare gratuitamente.

Dal parcheggio salite imboccando l’antica strada lastricata di ingresso al borgo medievale e in pochi minuti giungete nella piazza principale esterna alle mura, dove è possibile ammirare la romanica Pieve di S.Lorenzo. Dalla piazza, oltrepassando la porta, attraversate il grazioso borgo, lasciandovi ispirare dalle piccole stradine che vi condurranno verso la Porta di Sopra o Porta a Massa.

Lasciando il paese alle spalle e percorrendo la strada asfaltata potrete arrivare sulla Provinciale Colligiana. Svoltate a sinistra e giungerete di fronte alla Margine dei Ferri.

Trekking sul sentiero e sulla via di Castelvecchio

Sulla sinistra della Margine potete percorrere la via di Castelvecchio, scende repentinamente nel primo tratto. Continuate fino a che non troverete una strada sterrata sulla destra che vi conduce verso la località Le Poiane. Procedere camminando lungo il torrente Cessana tra querce e castagni fino ad arrivare al rudere di un’antica polveriera ottocentesca.

Gli anziani del paese narrano che durante la seconda guerra mondiale sotto questo ponte veniva nascosta tutta la polvere da sparo.

Continuando sul sentiero n° 1 attraversate il ponte sul Cessana e procedete lungo una breve salita che vi conduce ad un bivio proprio nei pressi di un’abitazione. Dovete a questo punto proseguire verso sinistra fino a che non raggiungerete nuovamente la strada asfaltata. Dirigetevi verso sinistra per Castelvecchio, un antico borgo raso al suolo dagli altopascesi nel 1300, dopo aver attraversato il torrente Cessana prendete la strada a destra e scendete il selciato che costeggia il Mulino di Maciste e da qui all’incrocio dovrete girare a destra e seguendo il sentiero di ciottoli tornate al paese di Colle di Buggiano; passando da via del fosso, arrivate al punto di partenza.

sentiero n° 1 castelvecchio
Curiosità

La Margine dei Ferri fa parte di quelle costruzioni sacre (come anche piccole cappelle, tabernacoli e oratori) che si trovavano appunto ai “margini” delle proprietà agricole, i poderi o comunque in posizioni ritenute propiziatorie per la fertilità della terra come collinette e rialzi. Queste architetture ospitavano immagini sacre a protezione delle case e del bestiame e spesso venivano visitate durante feste e processioni.

Il territorio è ricchissimo di costruzioni di questo tipo. Divertitevi a trovarle durante le vostre passeggiate!

Flora e fauna

Flora

Nella zona collinare coltivata: cigli erbosi, uliveti, filari di viti, alberi da frutto.

Nel bosco: castagni, querce, lecci, carpini, pini, robinie o acacie, salice, sambuco, felci, polmonaria.

Fauna

In pianura e collina: volpi, faine, lepri e qualche lontra lungo i torrenti. E poi tortore, pernice, lodole, ghiandaie, pettirossi, picchi, merli, tordi.

Nel bosco una ricca fauna selvatica: istrici, caprioli, tassi, cinghiali, scoiattoli.

Trekking

Cavallo

Bicicletta

  • Difficoltà: facile
  • adatto ai bambini

  • adatto agli animali

  • Lunghezza: 4 km
  • Durata: 0:40 ore
  • Dislivello: 100 metri

Partenza

  • Colle di Buggiano, PT, Italia

Arrivo

  • Colle di Buggiano, PT, Italia
Total distance: 4181 m
Max elevation: 238 m
Min elevation: 127 m
Total climbing: 178 m
Total descent: -169 m
Average speed: 5.65 km/h
Total time: 00:49:16
Download file: Percorso 1 - Km 4,100.gpx





Buggiano

© COPYRIGHT 2021 | PRIVACY & NOTE LEGALI