Montecatini Terme

Montecatini Terme è conosciuta e amata per le sue acque e per le sue architetture Liberty.

La città è ricchissima di spazi verdi ed è perfetta da scoprire a piedi, in un’atmosfera tranquilla e
pervasa da stimoli culturali.

Potrete attraversare e fare una sosta nella Pineta dopo aver osservato i palazzi in stile liberty. Tra tutti, una visita particolare la merita il complesso delle Terme Tettuccio realizzato alla fine del ‘700 e completato a inizio novecento.

L’edificio è uno degli esempi più belli di architettura termale con colonnati, fontane, tribune ed è immerso in un parco di cedri del libano, allori, glicini, tigli, palme.
L’acqua termale sgorga dalla fonte Tettuccio e viene raccolta nella piscina centrale con un meraviglioso parapetto con cavallucci marini.

In città si trova la galleria civica MO.C.A (montecatini contemporary art), uno spazio dove è possibile ammirare opere di Joan Mirò e Pietro Annigoni e dove vengono organizzate esposizioni temporanee.
Da Montecatini Terme potete raggiungere Montecatini Alto con la caratteristica funicolare, nata a fine ‘800 proprio per unire comodamente i due luoghi.

Una volta giunti a montecatini Alto potrete godere di un panorama sconfinato verso la Valdinievole intera, ma nelle giornate limpide il vostro sguardo potrà avventurarsi anche molto oltre. Imperdipbile una sosta nei tanti locali che si affacciano sulla piazzetta centrale, e una visita alla rocca con i resti medievali del palazzo del Podestà.

Per raggiungere montecatini:

Treno: dalla stazione di Borgo a Buggiano, in direzione Firenze, con soli 5 minuti di viaggio.

Auto: in pochi minuti di auto potrete raggiungere uno dei tanti posteggi all’ingresso della città e poi spostarvi a piedi per le vie del centro.






Buggiano

© COPYRIGHT 2021 | PRIVACY & NOTE LEGALI